51 o 15?

Nel marzo dei miei 15 anni avevo da poco cambiato indirizzo scolastico. Non mi era affatto piaciuto che l’insegnante di latino mi avesse apostrofato “lavandaia” solo perché avevo sbagliato un caso della terza declinazione, ed ero anche stufo di stare in mezzo ai preti (vivevo in un convitto salesiano); ma sopra ogni cosa amavo leContinua a leggere “51 o 15?”

Tutti vecchietti davanti al cantiere.

ovvero come siamo passati da essere navigatori, eroi e poeti a criticoni, tuttologi e superficiali. Immagino tutti voi abbiate visto i vecchietti che si piazzano di fronte ad una fossa mentre due malcapitati stanno imprecando e lavorando alacremente per evitare l’allagamento di un palazzo; loro, con le mani dietro la schiena, ritengono di avere laContinua a leggere “Tutti vecchietti davanti al cantiere.”

Cosa regalare a Natale, seconda puntata.

ovvero come acquistare doni e rendere felici tutti:  il venditore, chi li riceve e noi stessi. Che io non ami cucinare è assodato, infatti è Davide che si occupa di questa attività ma se fossi solo allora chiederei a Valeria di cucinare per me. Lei è uno “chef a domicilio” e che chef! Quindi seContinua a leggere “Cosa regalare a Natale, seconda puntata.”

Cosa regalare a Natale?

ovvero come acquistare doni e rendere felici tutti:  il venditore, chi li riceve e noi stessi. La scorsa settimana la mia cara amica Federica Falchero (Eccola su Instagram)ha scritto un bellissimo post su FB affermando che per Natale avrebbe acquistato solo ed esclusivamente oggetti o servizi venduti da amici che hanno attività in proprio. Detto,Continua a leggere “Cosa regalare a Natale?”

Frasi celebri su bocche a culo di gallina

ovvero perché molti condividono le frasi celebri sui  profili social ma il mondo continua ad andare a scatafascio. Io proprio non ce la faccio: ogni tanto scorro velocemente Facebook o Instagram e vedo foto, magari selfie, di persone con le tette di fuori o con i pettorali gonfi, la boccuccia a culo di gallina (scusateContinua a leggere “Frasi celebri su bocche a culo di gallina”

Creare è viaggiare

Recentemente Davide ed io abbiamo avuto la fortuna di fare una visita privata, con guida d’eccezione, al museo Lavazza di Torino. La mia cara amica MT ci attendeva alle 16 all’entrata della nuova sede Lavazza, che la famiglia ha fatto costruire in Aurora: un quartiere non certo nobile o ancor meno bobo (abbreviazione di bourgeois-bohème,Continua a leggere “Creare è viaggiare”

Come superare il secondo lockdown

Guida semiseria alla quarantena, dedicata soprattutto ai Mariti. Ricordo perfettamente il sabato sera successivo alla chiusura: avevamo in programma una cena a casa di un’amica ed io mi rifiutai categoricamente di stare a casa. Uscimmo a piedi per andare da Nadia, a circa 4 chilometri da dove viviamo. Davide ogni tre minuti mi ripeteva “traContinua a leggere “Come superare il secondo lockdown”

Pisa pi’ curt.

Avete mai sentito qualcuno pronunciare la frase: “lei non sa chi sono io?” Immagino di si, un sacco di volte. O magari l’avete solo letta. Avete mai visto qualcuno che si arrabbia tantissimo per una cosa veramente piccola? Avete mai partecipato ad una riunione in cui vi viene detto in tono di rimprovero: “ma nonContinua a leggere “Pisa pi’ curt.”

La verità è che non gli piaci abbastanza

E’ il titolo di un film del 2009. Non e’ certo da Oscar ma chiarisce una verità importante: se non ti cerca è perché non ti vuole. Quante volte ci siamo cascati? A me è successo un po’ di volte. Conoscevo un ragazzo, lo corteggiavo, uscivamo a cena; il giorno dopo lo chiamavo, lo richiamavoContinua a leggere “La verità è che non gli piaci abbastanza”

Il postulato del M.A.U.

Ieri sera sono andato da Danielina, la mia “strappapeli” di fiducia, che oltre ad essere una “cultrice del pelo” (va alla ricerca spasmodica e smodata di tutto ciò che spunta fuori dalla pelle e se ne appropria come un bambino farebbe con la nutella) è anche una cara amica e dunque ci raccontiamo tutto. AmmettoContinua a leggere “Il postulato del M.A.U.”